I Musei Vaticani Le Stanze di Raffaello La Cappella Sistina - Itinerari Romani

Itinerari Romani
Visite  guidate  di  Roma,  del  Vaticano  e dei  dintorni  di  Roma
Title
Vai ai contenuti
I  Musei  Vaticani  Le  Stanze  di  Raffaello  La  Cappella  Sistina  
Home      Le vostre guide       Le nostre tariffe     Il calendario      Contatti
Création d'Adam
Chapelle Sixtine: la Sybille de Delphes
La Galerie des bustes des Musées du Vatican
Raphaël: libération de PierreMusées du Vatican: le Laocoon
Chapelle Sixtine: la Remise des clefs du Pérugin
Sul colle vaticano si trova la Città Stato creata dal Concordato firmato nel 1929: il centro della Chiesa cattolica. Residenza dei Papi del Rinascimento e dell'epoca odierna, il Palazzo Apostolico domina Piazza San Pietro. La cupola di San Pietro domina la città intera.
Le collezioni dei Musei Vaticani vanno dall'Antichità egizia ed etrusca fino alle opere contemporanee. Numerose sono le gallerie dedicate all'arte romana: la galleria dei Busti, il Braccio Nuovo, la Galleria dei Candelabri e sopratutto il Belvedere.
La Pinacoteca è uno scrigno che contiene le opere di artisti quali Giotto, Fra Angelico, Raffaello, Leonardo da Vinci e Caravaggio.
La galleria degli Arazzi e quella delle Carte geografiche portano all'appartamento dei Papi Giulio II e Leone X: le Stanze di Raffaello, splendida opera del grande artista di Urbino. La più famosa è la Stanza della Segnatura, che è stata recentemente oggetto di una nuova interpretazione.
Alfine si arriva alla Cappella Sistina: il gioiello del Rinascimento. La prima fase della decorazione fu affidata da Papa Sisto IV agli artisti più importanti del XV s: Perugino, Botticcelli, Ghirlandaio, Signorelli. Venticinque anni dopo Papa Giulio II affidò a Michelangelo la decorazione della volta. Infine per Clemente VII e Paolo III, il sommo artista realizzò il Giudizio Universale sulla parete d'altare.
Il significato teologico e simbolico degli affreschi della Cappella Sistina è una fonte infinita di meraviglia e di riflessione.
La visita dei Musei Vaticani è un percorso nel genio di Michelangelo e di Raffaello, ma anche nei luoghi più alti del Cristianesimo e della storia della Chiesa passata e presente.

Visita guidata: durata 4h. La Galleria dei Busti, il Belvedere, le Gallerie dei Candelabri, degli Arazzi e delle Carte geografiche, le Stanze di Raffaello, la Cappella Sisitna. Possibilità di uscita alla Basilica di San Pietro dopo un breve commento.
Visite classiche
Visite alternative
Visite tematiche
Musei e Gallerie
I dintorni di Roma
Torna ai contenuti