Roma e il Rinascimento : la riscoperta e il mito dell'Antichità - Itinerari Romani

Itinerari Romani
Visite  guidate  di  Roma,  del  Vaticano  e dei  dintorni  di  Roma
Title
Vai ai contenuti
Rome e  il  Rinascimento :  la  riscoperta  e  il  mito  dell' Antichità
Home      Le vostre guide       Le nostre tariffe     Il calendario      Contatti
L'Antichità ha affascinato le menti in tutte le epoche.
Il Rinascimento ha voluto farla rivivere e questa passione ha fatto nascere lo spirito dell'archeologia.
I Fori Imperiali, il Foro repubblicano, il Colle Oppio sono stati oggetto di infinite discussioni fra gli intellettuali
che provavano a ricomporre la topografia di questi luoghi. Le vedute della valle del Foro, dove tutto era ancora
da comprendere, rappresentano una parte della storia della riscoperta dell'Antichità che ha caratterizzato i secoli successivi.
La storia degli scavi e il fascino per il passato hanno fatto nascere i miti che ci appartengono ancora oggi.
Proveremo a rintracciarne l'origine.

Forum de Nerva gravure

Tramite i disegni e i testi, ci tufferemo nell'atmosfera della Roma del XV e XVI s,
quando le rovine erano in parte sepolte e quando sono riemerse dal suolo statue dimenticate come il Laoconte,
quando, entrati in semplici ceste, gli artisti si sono lasciati sospendere nel vuoto
per osservare meglio i rilievi della Colonna Traiana.
In questi luoghi di scoperte sensazionali si sono formati gli artisti del Rinascimento e i pionieri dell'archeologia.
Vedremo durante il nostro itinerario la Colonna Traiana, il Fori Imperiali, il Colosseo, il Colle Oppio, il foro romano e la piazza del Campidoglio come li hanno visti i disegni e i testi del Rinascimento.
Visite classiche
Visite alternative
Visite tematiche
Musei e Gallerie
I dintorni di Roma
Torna ai contenuti