La religione nel mondo romano - Itinerari Romani

Itinerari Romani
Visite  guidate  di  Roma,  del  Vaticano  e dei  dintorni  di  Roma
Title
Vai ai contenuti
La  Religione  nel  mondo  romano
Home      Le vostre guide       Le nostre tariffe     Il calendario      Contatti
La religione era una componente essenziale nel mondo romano.
Il senso comune delle persone e il diritto romano distinguevano
i culti pubblici dai culti privati, i culti ancestrali dai culti stranieri.
Il giudaismo e più tardi il Cristianesimo coabitavano fino al V s con i culti pagani.
Questa realtà multi-religiosa e multi-culturale è perfettamente rappresentata nella città di Ostia antica.
Porto di Roma, la sua popolazione rispecchia la realtà del mondo romano intero, dei suoi uomini e dei suoi dei.
autel des Jumaux
Symbole chrétien du poisson dans un calice
Capitole
La Menhora
Laraire
Una grande passeggiata nel sito di Ostia ci farà conoscere le varie sfaccettature dei culti romani:
i culti pubblici più antichi come quelli di Vulcano, di Ercole e della Triade capitolina fino a quello degli Imperatori,
i culti privati, quelli delle corporazioni e dei militari,
i culti stranieri celebrati in modo pubblico o privato, come quelli di Iside, di Cibele e di Mitra,
il Giudaismo con l'antichissima sinagoga
e il Cristianesimo presente in modo importante sin dal IV s.
Visite classiche
Visite alternative
Visite tematiche
Musei e Gallerie
I dintorni di Roma
Torna ai contenuti